Viaggiare, scrivere... respirare
deserto, mare... spazio

Queste pagine raccontano di tracce, di letture, di mille passi, di fame mai sazia di odori nuovi, di Africa e oriente, di note suadenti e percussioni, di notti passate intorno al fuoco a tramare nuove avventure ascoltando racconti e silenzi; di albe terse e pungenti e tramonti distesi su dune morbide come velluto. Sfogliarle significa aprire capitoli scritti e pagine bianche ancora da scrivere, pagine che potrebbero odorare di incenso, salsedine o muschio. Perchè solo immaginando di percorrere tutti i sentieri possibili, questi si rendono percorribili.

Libri

 

Viaggi

 

Elena Dak

Quando la voglia di capire, di sapere, di incontrare non è più arginabile, non resta che mollare tutto e partire per farsi nomade. Dove ci sono spazi, grandi nuvole, profumi di spezie, sabbie e culture diverse, l'animo si acquieta, stordito e appagato. Viaggiare, scrivere e inseguire grandi emozioni: questi i punti fermi di chi ha scelto di rischiare pur di rincorrere i propri sogni piuttosto che avere il rammarico di non averli neppure ascoltati.
..Continua...

Seguimi sui social

Newsletter di Elena

Elena Dak